THE BIG GAME 2016 Sul megaschermo dell’Hard Rock Cafe di Firenze la Diretta Tv della 50° Edizione della finale di football americano

0

The Countdown Begins!

Sul megaschermo dell’Hard Rock Cafe di Firenze la Diretta Tv della 50° Edizione della finale di football americano

Domenica 7 Febbraio dalle ore 23:30

 “The Big Game 2016”: l’appuntamento sportivo americano più atteso dell’anno arriva a Firenze, in piena atmosfera USA. Occhi puntati, domenica 7 Febbraio dalle ore 23.30, sul megaschermo dell’Hard Rock Cafe di Firenze per la diretta TV dal Levi’s Stadium di Santa Clara, in California, lo stadio più verde e più tecnologicamente avanzato negli Stati Uniti, dove Denver Broncos e Carolina Panthers si sfideranno nel match dei match per la conquista della finale del campionato della National Football League, giunta quest’anno alla cinquantesima edizione.

BIG GAME HARD ROCKQuello di domenica 7 febbraio è la prima finale ospitata nella Baia di San Francisco dal 1985, anno in si disputò allo Stanford Stadium di Stanford, sempre in California.

In campo i Denver Broncos, campioni dell’American Football Conference (AFC) e i Carolina Panthers della National Football Conference (NFC), nel “The Big Game” che decreterà il campione della stagione 2015.

Per l’occasione, Hard Rock Cafe Firenze fa rivivere agli appassionati di football le atmosfere della lunga notte dedicata al grande spettacolo di sport americano e propone lo special  menu, da degustare durante la visione del match, che prevede il cartoccio di fritti (Patatine, Wings e Tupelo) più una bottiglia di birra Peroni Forte.

 

Denver Broncos

Dopo la sconfitta nel divisional round dei playoff dell’anno precedente, i Denver Broncos cambiano parecchi elementi del loro staff di allenatori, incluso il capo-allenatore John Fox, sostituito da Gary Kubiak. Con Kubiak e il coordinatore offensivo Rick Dennison, i Broncos programmano di impostare l’ attacco sul gioco sulle corse da abbinare alle abilità di Peyton Manning nei passaggi a breve e medio raggio. Un progetto ostacolato da molti infortuni alla linea offensiva e dalla peggior annata a livello statistico di Manning dalla sua stagione da rookie con gli Indianapolis Colts nel 1998. Dopo una partenza con un record di 7-2 , infatti, Manning si infortuna al piede sinistro e viene sostituito come titolare da Brock Osweiler per tutto il resto della stagione regolare. Manning torna in campo nella gara dell’ultimo turno contro i San Diego Chargers. Diretta dal coordinatore difensivo Wade Phillips, la difesa della squadra diventa la migliore della lega in yard totali concesse, yard passate concesse e sack. I Broncos vincono così il quinto titolo consecutivo di division.

ThisIs_Football_300x250Carolina Panthers

Malgrado l’avere svincolato il running back DeAngelo Williams e aver perso per la rottura del legamento crociato anteriore in pre-stagione il proprio migliore wide receiver, Kelvin Benjamin,  i Carolina Panthers registrano il miglior record nella stagione regolare della loro storia, diventando la settima franchigia a vincere almeno quindici partite nella regular season da quando, nel 1978, il calendario è stato ampliato a sedici partite. Carolina vince tutte le prime 14 partite, stabilendo non solo il primato del club per la miglior partenza e per la più lunga striscia di vittorie, ma anche quello per il miglior inizio da parte di una squadra della NFC, superando quello di 13-0 dei New Orleans Saints nel 2009 e dei Green Bay Packers nel 2011. Con un bilancio finale di 15-1, i Panthers si assicurano il vantaggio del fattore campo per tutti i playoff della NFC per la prima volta nella loro storia.

Per informazioni e prenotazioni:

055/277841

oppure florence_sales2@hardrock.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.