Elizabeth Taylor “Le grandi donne hanno bisogno di grandi diamanti”

0

Elizabeth Taylor, the actress who made history for her purple eyes, the innate charm, lavish gowns, the exceptional collection of jewelry, the diva whims and eight marriages, would have turned 85 years old on February 27th. Disappeared on March 2011, she is considered the last great star of the golden age of Hollywood and not only for her acting qualities, or for her exceptional beauty but also for her personality that left its mark onto everything she did and in each cause she pursued with great determination. Academy Award winner twice for Best Actress, the first time in 1961 to Venus in mink and then in 1967 for Who’s Afraid of Virginia Woolf? directed by Mike Nichols, she was also one of the first major actresses who posed almost nude in the Playboy magazine in the 60’s and appeared naked in a movie, surely exerting an influence in the sexual revolution of those years. She committed first hand in the campaigns fighting against AIDS, through participation in international events and promoting fundraisers, especially following the death of her colleague and close friend Rock Hudson, and gave life to her own foundation. In 1985 she met singer Michael Jackson and became great friends, joining forces for major humanitarian causes. A disruptive passion was that for jewelry, whose collection was immortalized in 2002 in a book entitled My Love Affair with Jewelry. Some of these jewels are unique and famous, including the Krupp diamond of 33.19 carats and the Taylor-Burton diamond of 69.42 carats, one of the numerous and expensive gifts from her husband Richard Burton.

Italiano

Elizabeth Taylor, l’attrice passata alla storia per gli occhi viola, il fascino innato, gli abiti sontuosi, l’eccezionale collezione di gioielli, i capricci da diva e ben otto matrimoni, il 27 febbraio avrebbe compiuto 85 anni. Scomparsa nel marzo 2011, è considerata l’ultima grande diva dell’era d’oro di Hollywood e non unicamente per le sue qualità recitative o per la bellezza eccezionale ma anche per una personalità che ha lasciato il segno in ogni cosa che ha fatto ed in ogni causa che ha perseguito con forte determinazione.

ll problema con le persone senza vizi è che generalmente puoi essere sicuro che avranno delle virtù piuttosto noiose

Due volte Premio Oscar alla migliore attrice, prima nel 1961 per Venere in visone e, successivamente, nel 1967 per Chi ha paura di Virginia Woolf? diretta da Mike Nichols, fu anche una delle prime attici importanti che negli anni ‘60 posò quasi nuda su Playboy ed apparve senza veli in un film, esercitando sicuramente un’influenza nella rivoluzione sessuale di quegli anni.
Si è impegnata in prima persona nelle campagne per la lotta all’AIDS, attraverso la partecipazione a manifestazioni internazionali e promuovendo raccolte fondi, soprattutto in seguito alla morte del collega e caro amico Rock Hudson, e dando vita ad una propria fondazione. Nel 1985 conobbe il cantante Michael Jackson e divennero grandi amici, unendo le loro forze per importanti cause umanitarie. Una passione dirompente era quella per i gioielli, la cui collezione venne immortalata in un libro del 2002 dal titolo My Love Affair with Jewelry. Alcuni di questi gioielli sono famosissimi e unici, tra questi il diamante Krupp di 33,19 carati e il diamante Taylor-Burton di 69,42 carati, uno dei numerosi e costosissimi regali di suo marito Richard Burton.

quarto di pag_alta_def

LEAVE A REPLY