LA VERSILIA SEMPRE PIU’ CAPITALE DEL VINO DI ECCELLENZA Oltre 1000 visitatori e 600 operatori per la due giorni che ha portato a Lido di Camaiore 80 eccellenze vinicole da tutta Italia

0

Un viaggio da nord a sud dello Stivale in compagnia di ottanta protagonisti dell’Italia del vino, fra grandi nomi e piccole realtà di eccellenza: è questo ciò che è andato in scena nella due giorni appena conclusasi a Lido di Camaiore, nei bellissimi spazi dell’Una Hotel, domenica 21 e lunedì 22 maggio a “Vini d’Autore -Terre d’Italia”.

Un appuntamento che nel tempo ha saputo sempre più affermarsi quale punto di riferimento per operatori ed appassionati, come dimostrano i numeri di questa quinta edizione: oltre 1000 i visitatori, con 600 fra ristoratori, enotecari, giornalisti e professionisti del settore arrivati in Versilia.

Siamo molto soddisfatti della risposta del pubblico – ha spiegato Fernando Pardini de L’AcquaBuona (www.acquabuona.it), testata on-line di informazione e approfondimento su enogastronomia ed agroalimentare di qualità ed ideatrice della manifestazioneperché premia il grande lavoro organizzativo che sta dietro a questo evento. L’idea è quella di regalare ogni anno una fotografia non scontata del nostro Paese, affiancando ambasciatori storici del made in Italy vinicolo nel mondo a piccoli artigiani, capaci di raccontare attraverso le proprie etichette storie e territori sempre unici”.

“Vini d’Autore – Terre d’Italia”, ormai tappa fissa del panorama nazionale, si è avvalsa anche quest’anno del Patrocinio del Comune di Camaiore.

quarto di pag_alta_def

LEAVE A REPLY