Pietrasanta. L’ arte è grande catalizzatore di interesse per la città.

0
Un trend chiaro e confermato nel tempo. Basta considerare le ultime tre mostre che hanno caratterizzato, con i loro allestimenti, piazza del Duomo e il complesso di Sant’Agostino: da dicembre ad oggi con l’espressione artistica di Roberto Barni (2 dicembre 2017 – 25 febbraio 2018), di Patrick Campbell e di Simona Dolci (3 marzo – 10 giugno), e di Manolo Valdés, sono state registrate ben 66.744 presenze. Senza contare le innumerevoli mostre che si avvicendano nella sala delle Grasce e gli eventi di minor durata. Insomma si tratta di un pubblico enorme, anzi un pubblico da record se si pensa che negli ultimi tre anni si superano addirittura le 260 mila presenze. Una programmazione che riscontra il gradimento di un pubblico vasto e variegato. La stagione delle grandi mostre promosse dall’Amministrazione comunale e dalla Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto S.T.Art Grandi Eventi, ha dimostrato tutto l’appeal internazionale di Pietrasanta. 

Da Helidon Xhixha a Rinaldo Bigi, da Salvador Dalì a Giuseppe Carta, da Jørgen Haugen Sørensen a Park Eun Sun, è stata una ricca cavalcata di eventi, talvolta agganciati a festival musicali, di danza o poesia. Lo ha riferito il Senatore Assessore alla CulturaMassimo Mallegni in occasione del consiglio comunale di Pietrasanta:

 “Stiamo lavorando al cartellone dei prossimi mesi – spiega l’assessore ai beni e alle attività culturali Massimo Mallegni – anzi dei prossimi anni: l’attività espositiva del Sant’Agostino deve essere pianificata in maniera pluriennale, come consuetudine dei grandi centri espositivi, per avere adeguato tempo di preparazione e promozione. Niente sarà lasciato al caso. Puntiamo ad eventi di richiamo internazionale, percorsi ispirati al nostro territorio, progetti originali, che valorizzino i nostri artigiani, senza dimenticare certamente gli artisti di casa e i talenti emergenti. Nelle prossime settimane incontrerò i galleristi perché tutti coloro che fanno parte del sistema arte Pietrasanta, possano portare il loro contributo di idee, stimoli, criticità. Intanto con il maestro Manolo Valdés stiamo cercando di prorogare la mostra che ha conquistato il pubblico dell’estate, nel tentativo di posticiparne il termine quanto più possibile. A giorni la decisione”.

 Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina ufficiale www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.