LA NOTTE, LE STELLE E IL VENTO NELLA POESIA VISIVA DI FRANÇOIS OLISLAEGER E NEI MONDI SONORI DI GASPAR CLAUS 11 ottobre 2018, Institut français Firenze, ore 18.00

0

I suoi disegni si trovano su alcune delle più importanti testate internazionali come Charlie Hebdo, Libération, Les Inrockuptibles e Internazionale.

Nei suoi Carnets d’Avignon (Actes Sud/Arte éditions, 2013) – che raccolgono le illustrazioni delle giornate di ben 7 edizioni del Festival d’Avignone – è iscritta la memoria del teatro contemporaneo. È François Olislaeger, artista visivo e performer grafico che, insieme a Gaspar Claus, uno dei musicisti più eclettici e creativi della scena contemporanea, presenta Ciò che vibra e brilla in fondo alla nera notte, un concerto disegnato in diretta che accoglie la sfida di associare l’arte grafica e narrativa dei fumetti alla musica.

Inserita nella sezione “Biblioteche viventi” (la sezione della Francia in scena che crea un legame fra lo spettacolo dal vivo e l’universo del libro) la performance multimediale C’è chi trema e brilla nel fondo della notte scura (Ce qui tremble et brille au fond de la nuit noire) è un viaggio onirico in cui ogni tappa è una sorpresa fondata sulla metamorfosi: c’è il pubblico, un violoncellista la cui ombra viene proiettata su un grande schermo e, sul lato del palco, un disegnatore che crea una storia e un mondo in un delicato bianco e nero.

Sono gli elementi di un dispositivo magico attraverso il quale i due artisti fondono l’immaginario dei loro rispettivi strumenti in un altrove in cui l’udito e la vista diventano una percezione unica. La magia della notte, delle stelle e del vento: la vita, quella vita che si snoda tra i rami, ne assorbe la linfa e plasma il mondo, è al centro di questo concerto disegnato, poesia che diventa azione per trasportare il pubblico in una dimensione in cui una cosa può trasformarsi in tutt’altra sotto l’archetto di uno e la matita dell’altro.

Tre le date italiane:

4 ottobre 2018 a Villa Medici, sede dell’Accademia di Francia a Roma

9 ottobre 2018 all’Institut français di Napoli

11 ottobre 2018 alle ore 18.00 all’Institut français Firenze

Institut français Firenze – Piazza Ognissanti, 2 – Firenze – Phone: +39 055 2718801

INGRESSO LIBERO

Tre imperdibili e preziosi appuntamenti per scoprire la poesia visiva dell’artista francese e la musica di un violoncellista in grado di passare dalla musica contemporanea al flamenco, dal pop all’elettronica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.