Il Concerto di Natale per sostenere Voa Voa onlus Il 17 dicembre all’Auditorium al Duomo con il Maestro Roberto Cacciapaglia

0
Il Maestro Roberto Cacciapaglia

Sono davvero convinta che la musica racchiuda in sé una potenza comunicativa che va oltre tante parole. La musica è immediata, efficace, terapeutica. Il 17 dicembre, all’Auditorium al Duomo di Firenze, sarà il pianoforte a dar voce a tanti bambini affetti da patologie rare, per un concerto di Natale che nasce dalla volontà de “La Tela di Penelope”, associazione culturale che presiedo, di accendere i riflettori sul lavoro prezioso portato avanti da Voa Voa onlus, Amici di Sofia, che da anni è al fianco di numerose famiglie con figli colpiti da patologie neurodegenerative diagnosticate in età pediatrica. Sul palco ci saranno i pianisti della Educational Music Academy, scuola fondata dal Maestro Roberto Cacciapaglia, che parteciperà all’evento. Per l’esecuzione di alcuni brani si uniranno anche gli archi della Scuola di Musica di Fiesole, diretti da Edoardo Rosadini.

Il Maestro Cacciapaglia, da poco rientrato da un bellissimo tour negli Stati Uniti, che lo ha visto protagonista nei teatri più importanti, è sicuramente uno dei pianisti italiani più amati e apprezzati all’estero, è quindi un onore averlo con noi in questa occasione. L’evento è stato sponsorizzato da Ducati Energia, azienda leader italiana nel settore energetico, che ha subito sposato la causa della serata dimostrando grande attenzione e sensibilità. E poi c’è il luogo, l’Auditorium al Duomo, a due passi dal Battistero di Firenze. Una realtà, quella dell’Auditorium, profondamente radicata nel contesto della città grazie a una ormai storica collaborazione con le realtà istituzionali del territorio, dovuta al profondo legame con la Fondazione Romualdo del Bianco, nello spirito dell’orientamento Life Beyond Tourism. Fondazione che collabora con l’iniziativa. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Necessaria la prenotazione, scrivendo all’email: cristina.firenze@libero.it.

ENGLISH
The Christmas concert to support Voa Voa onlus
On December 17th at Auditorium al Duomo
With Maestro Roberto Cacciapaglia

I truly believe that music possesses an innate communicative power that goes well beyond words. Music is immediate, efficient, therapeutic. On the December 17th, at the Auditorium al Duomo in Florence, a piano will give voice to the many children affected by rare pathologies in a Christmas concert that stems from the willingness of “La Tela di Penelope”, a cultural association that I chair, to shed light on the valued work carried out by Voa Voa onlus, Amici di Sofia, which, for many years, has supported numerous families with children suffering from neurodegenerative pathologies diagnosed at a paediatric age. On stage there will be the pianists of the Educational Music Academy, a school founded by Maestro Roberto Cacciapaglia, who will take part in the event. The strings of the Scuola di Musica di Fiesole will also join in for several tracks, directed by Edoardo Rosadini.
Maestro Cacciapaglia, who recently returned from a stunning tour in the United States, where he performed in the most important theatres, is indeed among the most loved and appreciated Italian pianists abroad, hence it is an honour for us to have him on this occasion. Ducati Energia, a leader in Italy in the energy field, immediately embraced the cause of this special night, showing great attention and sensitivity and sponsored the event. And then, the location: the Auditorium al Duomo, a stone’s throw away from the Baptistery of Florence. A reality, that of the Auditorium, deeply rooted in the city’s context thanks to a historic collaboration with local institutional realities, due to the strong relationship with the Romualdo del Bianco Foundation, in the spirit of the orientation of Life Beyond Tourism. The Foundation collaborates with this initiative. Entry is free of charge, subject to availability. Bookings are mandatory, and can be made via email: cristina.firenze@libero.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.