DOLCE VITA – Vi presento Gilò

0

La dolce vita, sono passati sessant’anni dall’iconico film di Federico Fellini, ormai divenuto sinonimo di italianità, dello stare bene, del saper godere appieno delle cose… e da questi presupposti nasce una nuova rubrica, incentrata sullo scoprire e valorizzare luoghi che possano per qualità, servizio ed atmosfera, riportarci a vivere UNA DOLCE VITA.
Il Gilò non è un semplice ristorante, ma un vero e proprio tempio dedicato alla riscoperta del piano bar di qualità, in un ambiente molto elegante, ispirato all’Art Deco. Quest’idea nasce dallo stilista Gianfranco Lotti, brand ambassador della più alta e raffinata manifattura italiana, che voleva ricreare un vero piano bar italiano. Dal 2016, anno di apertura, a Federica Lotti l’onore e l’onere della gestione, insieme al fratello Andreas che segue la comunicazione. Per rendere l’esperienza impeccabile, direttamente dal Grand Hotel Excelsior, Mario D’Onghia, ha creato due drink esclusivi, il Gilò mule per lui ed il Gilò Lady per lei. La cucina è ricercata, ispirata alla tradizione e realizzata con materie prime eccellenti, grazie all’estro di Andrea Orlandi e Tommaso Maggi. Un locale riservato, per certi versi nascosto, in Via dei Fossi, a pochi passi da Piazza Santa Maria Novella e Via Tornabuoni, dove il venerdì e il sabato è quasi impossibile trovare un tavolo. Chi ama cantare e fare festa troverà da Gilò il luogo perfetto, aperto fino alle due di notte. Nei giorni più tranquilli, agli avventori più fortunati è capitato di incontrare, seduto tranquillamente a sorseggiare un drink, Antonello Venditti, Gianna Nannini, Renato Zero o la squadra della Fiorentina.

ENGLISH
DOLCE VITA
I present to you Gilò

The “dolce vita.” Sixty years have passed since the iconic film by Federico Fellini, now a synonym of Italian lifestyle, of living the “good life,” of being able to fully enjoy things… and these aspects give rise to a new feature that focuses on discovering and highlighting places that, for their quality, service and atmosphere, bring us back to the concept of living la DOLCE VITA.
Gilò is more than a restaurant: it is a temple dedicated to the rediscovery of quality piano bars, in a very elegant location, inspired by Art Deco. The creator of the concept is the stylist Gianfranco Lotti, brand ambassador of the most refined Italian manufacture, who wanted to recreate a true Italian piano bar. Ever since it opened its doors in 2016, Federica Lotti was given the honour – and the duty – of being the manager, together with her brother Andreas, who is in charge of communications. To make the experience impeccable, Mario D’Onghia, straight from the Grand Hotel Excelsior, created two exclusive cocktails: the Gilò Mule for ‘him’, and the Gilò Lady for ‘her’. The cuisine is refined, inspired to tradition and realized with high quality ingredients, thanks to the creativity of Andrea Orlandi and Tommaso Maggi. A discreet location, somewhat hidden, in Via dei Fossi, a stone’s throw away from Piazza Santa Maria Novella and Via Tornabuoni, where on Friday and Saturday it is nearly impossible to book a table. For those who love to sing and have a good time, Gilò is the perfect place, and it is open until 2am. During calmer days, the luckier customers may encounter renowned personalities, such as Antonello Venditti, Gianna Nannini, Renato Zero or the Fiorentina players, while calmly sipping on a drink.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.