Zia Caterina e SuperIvy, il suo nuovo taxi

0

Sabato 5 Marzo in Piazza Signoria a Firenze, Zia Caterina ha inaugurato con il patrocinio del Comune di Firenze, il nuovo Taxi Milano 25, SuperIvy. Il sindaco Dario Nardella ha messo a disposizione di Zia Caterina e Milano 25 uno dei luoghi più belli e speciali della città. La benedizione è dell’Abate Padre Bernardo, guida spirituale di Zia Caterina, che segue anche il cammino dei SuperEroi di Milano 25.
Un’occasione per condividere insieme alla città di Firenze un momento di gioia e celebrazione alla vita che va oltre la morte con tutti i SuperEROI e gli amici di Zia Caterina.

_DSC5191Il 5 marzo è l’anniversario della nascita al cielo di SuperIvy, Ivana Maranzano, il SuperEroe che, combattente con i guantoni, da bruco diventa caleidoscopio di emozioni leggere come le ali trasparenti di una crisalide; e l’inaugurazione del taxi nello stesso giorno sarà la testimonianza che l’amore vince su ogni cosa e porta davvero verso l’infinito. Come infinito sarà Luca’s Cab che, dopo tre anni dalla sua inaugurazione e oltre duecento chilometri percorsi tra le strade di Firenze e di tutta Italia, continuerà a svolgere il suo servizio di amore e condivisione per tutti i piccoli supereroi e le loro famiglie.
Zia Caterina, nel suo semplice progetto d’amore creato come risposta alla morte, è riuscita a dare vita, con Milano 25, ad un pellegrinaggio verso l’altro rendendo capaci le persone di diventare missionari d’amore. È così, da incontri casuali fatti in ospedale, nascono tante piccole storie d’amore che, lei, Zia Caterina, nutre giornalmente sia con il dono di sé sia tessendo una trama di incontri e condivisione tra le famiglie di quei bambini speciali, che lei chiama Supereroi e che fa dipingere sui suoi taxi.
Il progetto dei Supereroi di Milano25 ha poco a che fare con la fantasia, è vita reale di tutti giorni…
Sono piccole anime che ogni giorno combattono la loro battaglia di diritto alla vita e a cui Zia Caterina chiede semplicemente di vivere una vita speciale attraverso la rielaborazione del dolore, creando una risposta alla malattia o alla morte come movimento alla vita, che ti da’ coscienza e ti fa vivere intensamente ogni respiro.

Il Supereroe è la migliore parte di noi che non muore mai e che sopravvive a tutto attraverso il dono di se stesso agli altri, spendendosi verso l’altro, accogliendo il dolore altrui, facendolo proprio e insieme sconfiggerlo.
Zia Caterina, nel progetto che porta avanti con la sua Milano 25, ha voluto semplicemente ricreare un piccolo mondo colorato, fatto di leggerezza che aiuti i suoi piccoli superEROI a trovare la soluzione alle proprie paure attraverso la condivisione delle proprie esperienze che diventano testimonianza che insieme si puo’… si può dopo la chemio andare a mangiare una pizza o ad un concerto…. si può volare tutti insieme per Legoland, o andare allo stadio ad ascoltare il Papa… o fare una gita fuoriporta in camper…. e le stampelle, la carrozzina o l’amputazione non diventano più un limite ma un mezzo di condivisione, una condivisione che li porta ad essere comunque attivi verso la vita e pronti a vivere intensamente ogni istante…
_DSC5191 _DSC5159E così nasce un esercito di SuperEROI, esseri speciali che non condividono solo le stanze di ospedale, le sedute di chemioterapie o le attese per una risonanza, ma sperimentano esperienze di vita nuova trovando insieme ed ogni volta modalità nuove per superare le proprie paure, le difficoltà di una disabilità e affrontare nuove sfide.

Milano25 – Onlus
via di Belmonte,32 – 50012 Antella Bagno a Ripoli (Fi) – Codice Fiscale: 94134930489
www.milano25onlus.org – taxi@milano25.com – Tel.: 328 543 4237

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.