Lunedì 10 luglio 2023, alle ore 20.30, la Loggia dei Lanzi, in Piazza della Signoria, con i suoi capolavori del Cellini e del Giambologna, incornicia l’esibizione della Dusika-Danish Youth Sympnohy Orchestra.

I 70 giovani musicisti provenienti dalla Danimarca fanno parte di una realtà sinfonica fondata nel 1988 su iniziativa del Consiglio della Contea di Copenhagen ed hanno un’età compresa tra i 13 e i 25 anni. 

Alla guida dell’orchestra il Maestro Christian Schmiedescamp.

 

Il programma della serata fiorentina sarà aperto dalla Helios Ouverture op. 17, una delle più note pagine del compositore, violinista e direttore d’orchestra danese Carl August Nielsen, eseguita per la prima volta nel 1903. Il brano trae ispirazione dal soggiorno di Nielsen ad Atene, a fianco della moglie Anne Marie vincitrice del Premio Ancker per gli studi sull’arte greca, mentre osservava il Sole che sorge e tramonta sul Mar Egeo. È lo stesso Nielsen a confidarci la sua idea musicale, ad apertura della partitura, nello scritto seguente: «Silenzio e buio, il Sole sorge con un gioioso canto di lode. Vaga per la sua via d’oro e sprofonda silenziosamente nel mare».

 

Dalla Danimarca all’Italia con l’esecuzione della Fantasia su ‘La traviata’ per flauto op. 76 di Giulio Briccialdi dall’opera omonima della trilogia popolare di Giuseppe Verdi. La versione orchestrale di questo capolavoro è firmata da Yoel Ganzo. Flauto traverso solista: Julie Rønløv Nielsen.

 

Chiude l’esibizione della formazione sinfonica danese la Sinfonia n. 9 in Mi minore op. 95 ‘Dal nuovo mondo’del compositore ceco Antonin Dvořák. Scritta tra il 1892 e il 1893 ed eseguita in prima mondiale alla Carnegie Hall dalla New York Philharmonic, si articola in quattro movimenti: Adagio-Allegro moltoAllegrettoScherzo-Molto vivace e Allegro con fuoco. Un capolavoro sinfonico che unisce la cultura musicale boema a quella autoctona americana, sprigionando una vera e propria tavolozza di suggestivi, intensi e nativi colori musicali.

 

Ingresso libero e gratuito. 

Per info: www.florenceyouthfestival.it, email info@florenceyouthfestival, pagine FB e Youtube Festival Orchestre Giovanili