Nati nel 1920 come eredi dell’ottocentesca Società del Quartetto, gli Amici della Musica di Firenze sono una delle più antiche e prestigiose istituzioni concertistiche italiane e tra le massime realtà in Europa. La Stagione Concertistica 2023/2024, la seconda guidata dalla direzione artistica del Maestro Andrea Lucchesini, prevede 50 appuntamenti, che vedranno la presenza di alcuni dei maggiori interpreti della musica classica internazionale. Tutti i concerti del sabato pomeriggio si svolgono al Teatro della Pergola, quelli della domenica si alterneranno tra la Sala del Buonumore “P. Grossi” del Conservatorio Cherubini e il Teatro Niccolini. Come ogni anno torna il ciclo Solopiano, dedicato ai grandi maestri della tastiera, con nomi come Ying Li, Lucas Debargue, Arcadi Volodos, Paul Lewis, Alexandre Tharaud, Nikolai Lugansky, Pierre-Laurent Aimard, Alexander Lonquich, Nelson Goerner. L’Istituzione si conferma tra quelle di punta per l’attenzione riservata ai quartetti d’archi, con la presenza di Quatuor Diotima, Belcea String Quartet, Vision String Quartet, Quatuor ébène, Brooklyn Rider. I percorsi d’ascolto meno consueti sono affidati ai due cicli tematici “Ritratti” e “Musica &…”. Il primo si compone di quattro concerti di cui sono protagonisti altrettanti compositori in attività.

Anna Geniushene

Nel secondo, la musica dialoga con altre forme d’arte, dalla poesia al mito, dal teatro alla narrazione, con la presenza di attori come Mariangela Gualtieri (14 gennaio 2024) e Sandro Lombardi (25 febbraio 2024). Non mancano le incursioni nella musica vocale e antica e gli omaggi a grandi compositori e interpreti come Luciano Berio e Alvaro Company. Una menzione a parte merita il debutto di Sergej Malov (2 marzo 2024), musicista fuoriclasse che suonerà violino, violoncello da spalla e clavicordo. Tra i fuori abbonamento, due grandi ritorni: il pianista Grigory Sokolov e Jordi Savall con Hespèrion XXI. Grandi nomi e rodate collaborazioni, quindi, a completare una Stagione che raggiunge quest’anno la sua 104esima edizione.

Alena Baeva Vadym Kholodenko

Friends of Music of Florence
Here is the 2023/2024 CONCERT SEASON

Born in 1920 as heirs of the 19th century Society of the Quartet, the Friends of the Music of Florence are one of the most ancient and prestigious Italian concert institutions and among the greatest realities in Europe. The 2023/2024 Concert Season, the second guided by the art direction of Maestro Andrea Lucchesini, foresees 50 appointments, which will feature some of the greatest interprets of international classical music. All the concerts on Saturday evening will take place at the Teatro della Pergola, the ones scheduled for Sunday will alternate between the Sala del Buonumore “P. Grossi” and the Cherubini Conservatory and the Niccolini Theatre. As every year, it’s time for the Solopiano cycle, dedicated to the great interpreters of the keyboard, with names such as Ying Li, Lucas Debargue, Arcadi Volodos, Paul Lewis, Alexandre Tharaud, Nikolai Lugansky, Pierre-Laurent Aimard, Alexander Lonquich, Nelson Goerner. The Institution confirms to be a standout for string quartets, with the presence of Quatour Diotima, Belcea String Quartet, Vision String Quartet, Quatour Ébène, Brooklyn Rider. The more unusual listening tracks are assigned to two thematic cycles “Portraits” and “Music &…”. In the latter, music dialogues with other art forms, from poetry to myth, from theatre to narration, with the presence of actors such as Mariangela Gualtieri (January 14, 2024) and Sandro Lombardi (February 25, 2024). There will be also incursions of vocal and ancient music, and the homages to great composers and interpreters like Luciano Berio and Alvaro Company. A particular mention for the debut of Sergej Malov (March 2, 2024), musician phenom who will play the violin, shoulder violoncello, and clavichord. Among the non-included shows, two great returns: the pianist Grigory Sokolov and Jordi Savall with Hespèrion XXI. So, great names and tuned partnerships to complete a Season that this year reaches its 104th edition.

www.amicimusicafirenze.it