A due passi dal Duomo di Firenze, in Vicolo di Santa Maria Maggiore n.1, immerso nell’orto urbano di un chiostro cinquecentesco, si trova uno dei ristoranti più iconici della città. Sarà perché è incastonato in una corte di grande fascino, sarà per le piante e i fiori rigogliosi che lo adornano, sarà per il personale particolarmente attento alle esigenze dei clienti ma, soprattutto, lo è per il menù, 100% senza glutine! Dal pane artigianale alla pasta, dai fragranti hamburger alle pizze fino ai dolci, tutto è realizzato senza glutine e senza rischio di contaminazione per le persone intolleranti. Fin dal 2014, anno della fondazione, Quinoa è stato il primo ristorante a Firenze ad avere la certificazione 100% senza glutine dall’Associazione Nazionale Celiachia.

Proposte gustose che coniugano i sapori della tradizione toscana con quelli della cucina orientale: a pranzo il menù cambia tutti i giorni in base a quello che di fresco offre il mercato, con una selezione fissa di hamburger, insalate e pizze, adatto anche a chi ha bisogno di una pausa pranzo veloce; il menù della cena segue la stagionalità dei prodotti e viene cambiato una volta al mese. Tra i piatti irrinunciabili, sempre in carta, vi segnalo uno strepitoso Pad Thai con verdure, pak choi, arachidi, lime e salsa tamari, il Veggie cheeseburger con patatine, anelli di cipolla e salsa barbecue e tra i dolci, non ci sono dubbi, provate la deliziosa e profumata Torta Sefardita a base di arance biologiche e mandorle della Sicilia. Il ristorante prende il suo nome dalla “quinoa”, uno pseudocereale la cui farina, naturalmente priva di glutine, è ricca di fibre, minerali, grassi insaturi e tutti gli amminoacidi essenziali. Un nome evocativo per identificare un progetto di ristorazione senza glutine che unisce gusto e salute.

 

Quinoa
One of the most iconic restaurants in Florence 100% gluten free

A stone’s throw away from the Duomo, in Vicolo di Santa Maria Maggiore n. 1, immersed in the urban garden of a 16th century cloister, lies one of the city’s most iconic restaurants. Perhaps it’s because of its location in such a charming court, for the verdant plants and flowers that adorn it, the particularly attentive staff, but, most of all, for its menu, 100% gluten free! From artisanal bread and pasta to fragrant burgers, pizzas and desserts, everything is made gluten free and with no risk of contamination for intolerant individuals.


Since 2014, year of its foundation, Quinoa has been Florence’s first restaurant to achieve a 100% gluten free certification from the National Celiac Association. Delicious dishes that combine the flavours of Tuscan tradition with those of oriental cuisine: at lunch, the menu changes every day based on the fresh produce available at the market, with a fixed selection of burgers, salads, and pizzas, perfect for those who want a quick lunch break; the dinner menu follows seasonality of ingredients and is changed once per month. Among the staple dishes, always on the menu, not to me missed is the Pad thai with vegetables, pak choi, peanuts, lime, and tamari sauce, or the Veggie cheeseburger with French fries, onion rings and barbecue sauce, and from the desserts, with no doubt, try the superb and aromatic Torta Sefardita made with organic oranges and Sicilian almonds. The restaurant takes its name from “quinoa”, a pseudo cereal whose flour, naturally gluten free, is rich in fibres, minerals, unsaturated fats, and all essential amino acids. An evocative name to identify a gluten free restaurant project that combines flavour with health.

www.ristorantequinoa.it