Prosegue fino al 20 aprile 2024 “A scuola d’arte”, il progetto rivolto agli adulti e ai bambini con le loro famiglie, che s’intreccia alle collezioni e alle esposizioni dei musei cittadini per proporre un percorso formativo sulle tecniche e i linguaggi artistici, a cura dei Musei Civici Fiorentini e MUS.E, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Firenze e i suoi studenti. Al Museo Stefano Bardini  di Firenze si inizia con “Pittura a olio: l’antico”, a seguire, tra gli incontri in programma, segnaliamo “Il disegno, la gouache, la velatura”, con esercizi ispirati ai disegni di Giambattista Tiepolo, con gouache e velature a olio; “La quadrettatura, la copia d’autore” che prevede la realizzazione di una quadrettatura su un’opera scelta in precedenza, per iniziare a lavorare su una propria replica dipinta a olio. Attraverso i sei incontri del corso, con cadenza settimanale, sarà possibile sperimentare le varie fasi che portano alla creazione di un dipinto a olio, disegnando e dipingendo davanti alle opere presenti nel museo, tra le quali l’Atlante del Guercino, gli affreschi staccati di Giovanni da San Giovanni, lo splendido Apollo e Marsia dipinto da Luca Giordano, l’ampia raccolta di sculture, i raffinati bronzetti antichi. Anche gli eclettici spazi del museo saranno d’ispirazione per le attività artistiche di ogni incontro.

La prenotazione è obbligatoria.
Per ​i​nformazioni, chiamare 055-2768224 o scrivere a info@musefirenze.it

The initiative A scuola d’arte nei musei (Art School at the Museums) returns

A scuola d’arte will continue until April 20, 2024. The project, organized by Musei Civici Fiorentini and MUS.E, in collaboration with the Academy of Fine Arts in Florence and its students, is aimed at adults and children with their families and intertwines collections and exhibitions of the city’s civic museums to offer an educational experience on artistic techniques and languages. The first stage is held at the Museo Stefano Bardini, with the class Pittura a olio: l’antico (Oil painting: the antique), and then features other scheduled workshops, including Il disegno, la gouache, la velatura (Drawing, gouache, glazing), with exercises inspired by Giambattista Tiepolo’s drawings, with gouache and oils-based glazing; La quadrettatura, la copia d’autore (Chequering: artist’s imitation), which involves creating a chequering of a previously chosen artwork, to then work on one’s personal oils-painted replica. During the six meetings of the course, held on a weekly basis, it will be possible to experience the different stages that lead to the creation of an oil painting, by drawing and painting in front of the museum’s artworks, including the Atlas by Guercino, the detached frescoes by Giovanni da San Giovanni, the splendid Apollo and Marsyas by Luca Giordano, the ample collection of sculptures, the refined antique bronzes. The eclectic spaces of the museum will also be a source of inspiration for the artistic activities of each meeting.

Reservations are mandatory.
For further information: please call +39 055 276 8224, or send an email to info@musefirenze.it.